Quando dovete acquistare una libreria valutate prima cosa dovrà contenere. In commercio esistono tantissime tipologie di librerie moderne, pensate per ogni esigenza e ambientazione. Possiamo acquistare librerie da parete, librerie a giorno o librerie sospese. Ogni modello risponde a determinate necessità infatti:

  • Le librerie a parete o librerie a muro, sono le classiche librerie che poggiamo sul pavimento e si sviluppano in orizzontale. Oggi questo grande classico è stato rivisitato e reinventato in chiave moderna, con design originali e unici. Se vogliamo mettere una libreria da parete in una cameretta ad esempio, possiamo sceglierne una versione più bassa, ad altezza bimbo.
  • Le librerie pensili sono perfette per arredare il soggiorno o l’ufficio. Hanno un forte carattere e donano un tocco di eleganza e ricercatezza. Le librerie appese rendono le pareti più leggere specialmente quando non abbiamo grandi spazi a disposizione. Le librerie pensili sono ideali per poggiarvi piccoli oggetti e per arredare le pareti dietro un divano, sono caratterizzate da un design ricercato e originale.
  • Librerie a giorno, sono le librerie aperte che oltre a contenere un gran numero di libri arreda con gusto la nostra casa. Specialmente indicata per grandi spazi ma sfruttabile anche in case piccole come i monolocali.

Librerie: ad ogni ambiente la propria libreria

Prima di acquistare una libreria dobbiamo prima studiare la stanza in cui andremo ad installarla. Ogni libreria infatti, è ideata per un determinato ambiente. Se dobbiamo acquistare una libreria per il soggiorno, dobbiamo prima valutare gli spazi a disposizione. Se abbiamo molto spazio possiamo optare per una moderna libreria a giorno, in grado di valorizzare tutto l’ambiente oppure, possiamo installare delle librerie sospese lungo le pareti. In camera da letto invece, dove l’ambiente deve mantenersi armonioso e rilassante, sarà meglio installare una libreria moderna dai colori tenui e dal design accattivante. Infine, se dobbiamo arredare un ufficio con una libreria dobbiamo sicuramente fare molta attenzione al design. Possiamo utilizzare una libreria come parete divisoria oppure, per uffici più piccoli, possiamo utilizzare librerie pensili in grado di impreziosire le pareti dietro alla scrivania.